Hosting WordPress: Quale scegliere?

In molti si chiedono quale sia davvero il miglior hosting su cui caricare il nostro sito web/blog fatto con WordPress. Beh, ci sono un bel po’ di fattori da considerare, ad esempio:

  • Budget a disposizione;
  • La grandezza del nostro sito web;
  • La mole di lavoro che deve fare un server (plugin installati, pagine create, traffico che ci siamo prefissati come obiettivo);
  • Il supporto.

NB: Per uptime garantito si intende l’intervallo di tempo in cui un singolo apparato o un intero sistema informatico è stato ininterrottamente acceso e correttamente funzionante. Per ulteriori info: Wikipedia


Server condivisi, VPS, dedicati o Cloud?

Dopo aver risposto ai punti precedentemente detti, magari abbiamo un budget alto a disposizione, ma un sito web piccolo ed una mole di lavoro abbastanza alta. Allora a quel punto ci si chiede… me è meglio un server condiviso, una VPS, un dedicato… o addirittura il Cloud? Beh, in ottica SEO, la cosa migliore sarebbe partire da una VPS o un dedicato. Perché? te lo spiego subito!

Server condivisi

Quando si parla di server condivisi, si parla di macchine atte a seguire un certo quantitativo di lavoro che viene diviso tra tanti siti web e che, a seconda della soluzione scelta, vi sono più o meno X risorse da poter gestire. Ok, ci sono tantissime offerte golose a chi vuole risparmiare, ma ne vale davvero la pena? È pur sempre una macchina che lavora per una moltitudine di siti web. Magari, sul vostro stesso server, potrebbe esserci un sito spam, o un sito il cui autore adora spammare a destra e a manca, portano inevitabilmente il suo sito ad essere inserito in blacklist da qualcuno.

A sua volta, ovviamente, se più siti web fanno le stesse cose sullo stesso identico server, si farà un controllo su quest’ultimo… indovinate un po’? Verrete irrimediabilmente penalizzati in quanto fate parte di quello stesso server ove era hostato il Mr X. Quindi, prima di scegliere un hosting condiviso, fate un bel check del server per vedere in quali condizioni si trova agli occhi del web. Ovviamente, ora, ti starai chiedendo “come posso fare?“: Ttranquillo, te lo spiego subito.

  • La prima cosa da fare è collegarti a questo sito web: whois.com.
  • Una volta fatto ciò, leggete in fondo alla pagina “nameserver
  • Inserite ora il dominio acquisito su DNSlookup.
  • Cliccate poi su “Blacklist” e controllate tutti i check effettuati.

Se vi saranno problemi con l’hosting provider… beh, conviene cambiare. Altra cosa che potreste fare è collegarvi al sito web di Spamhaus Project per controllare quali sono i siti di spam più usati. Questo progetto si basa sulle issues, ovvero “quante persone hanno avuto problemi di spam da questi siti?“.

Più persone segnalano un certo sito web, più avrà la possibilità di salire in alto in classifica ed essere posizionato tra i primi siti spammer al mondo. Ovviamente, più sei in alto in classifica, più la tua reputazione scenderà!

VPS – Virtual Private Server o Cloud

Una VPS non è altro che un server virtuale, inserito in un datacenter dedicato, che permette di avere delle risorse proprie a costi contenuti e, soprattutto, un IP dedicato, quindi una vera e propria identità online.

Perché è così importante l’IP dedicato? Perché permette di avere un’identità reale online. Un indirizzo “fisico” stabile, che viene riconosciuto dai motori di ricerca come “proprio“. Quindi, il nome di dominio (esempio: nomesito.es) verrà associato a quell’IP di X macchina, e non ad un server condiviso con migliaia di siti web. È come avere un negozio fisico: I possibili investitori sapranno che a X indirizzo, di X città, troveranno te.

Un Server Cloud, invece, è un datacenter messo a disposizione dagli hosting provider che permette la gestione delle risorse per adattarle alle esigenze del tuo sito web. Se, ad esempio, hai bisogno di un risorse atte a ricevere 1000 utenti al mese, prenderai un server con quel tipo di risorse. Se, invece, il tuo sito web superasse quel limite, con il Cloud puoi aumentare le risorse in un solo Click o, addirittura, farlo fare in automatico al tuo hosting provider, con costi maggiori, ovviamente.

Server dedicato

Un server dedicato non è altro che un computer, un server, che è interamente dedicato a te. Una vera e propria macchina che lavora 24h su 24 solo e soltanto per il tuo business. Il costo è decisamente maggiore di quello dei servizi precedenti, ma permette di avere delle risorse completamente dedicate che permetteranno a te di gestire il tuo business in tutto e per tutto.

Qual è la differenza reale? Che se non hai competenze tecniche, sarai costretto ad assumere un tecnico Sistemista. Oppure, come fa ServerPlan, potreste acquistare un servizio di gestione al costo di 35 € in più al mese, e l’azienda metterà un sistemista a controllare e gestire la tua macchina, comodo no?

Gli hosting consigliati

Una volta spiegati i concetti base dei server, passiamo agli hosting consigliati da AuxtinTech!

FlameNetworks

FlameNetowrks s.r.l. , è un Servizio di hosting professionale con sede in Via G. di Vittorio, 9 – 80046 San Giorgio a Cremano (NA). Il loro datacenter è situato in Germania, Kruppstraße 105 – 60388 Frankfurt am Main. In tutte le loro offerte garantiscono un uptime del 99,99%, un IP dedicato, e assistenza 24h su 24.

I loro servizi sono suddivisi in 4 offerte:

1) Pro Bronze, che comprende:

  • Dominio
  • Spazio disco di 3 GB
  • Traffico mensile di 15 GB
  • 2 Domini configurabili
  • 2 Database MySQL
  • 10 Caselle e-mail

2)  E-commerce Bronze, che comprende:

  • Dominio
  • Spazio disco di 2 GB
  • Traffico mensile di 30 GB
  • 2 Domini configurabili
  • 2 Database MySQL
  • 10 Caselle e-mail

3) Server Virtuali, che comprende:

  • CPU virtuale a 1 Core
  • 1GB di RAM
  • Spazio disco di 40 GB
  • Connettività di 100 Mbps
  • Traffico mensile di 1 TB
  • 1 Indirizzo IP

4) Server dedicati, che comprende:

  • CPU: Intel Xeon E3-1230 v3
  • 8 GB DDR3 di RAM
  • Hard Disk da 1 TB
  • Connettività di 100 Mbps
  • Traffico mensile di 1 TB
  • 4 Indirizzi IP

ServerPlan

ServerPlan è una società unipersonale con sede a Cassino (FR). I loro datacenter si trovano a Milano, controllati 24 ore su 24 e garantiscono un uptime del 99,99%. È l’hosting su cui si poggia questo sito web e quello dei miei clienti. L’azienda garantisce:

  • L’uptime del 99,99% ed i miei siti web hanno avuto un uptime del 100%.
  • Il supporto è affidabile, gentile e competente.
  • Rispondono in pochissimo tempo, a volte anche di domenica.

I loro servizi per hosting condiviso partono da 30€ IVA inclusa per la versione “StarterKit” che comprende:

  1. 50.000 visite mensili (variabili in base alla mole di lavoro che il server deve sostentere);
  2. 300 MB 2 GB di spazio;
  3. 5 account di email;
  4. 1 dominio incluso;
  5. Traffico illimitato;
  6. 1 database MySQL o PostgreSQL su SSD;
  7. 5 sottodomini;
  8. Backup giornaliero.

Fino ad arrivare alla versione “Enterprise Plus Linux” che comprende:

  1. backup giornaliero
  2. traffico illimitato
  3. 1 dominio incluso
  4. 100 email
  5. 50GB di spazio
  6. 50 database Mysql e
    postgreSQL
  7. sottodomini illimitati
  8. Easyapp
  9. Sitebuilder

Easyapp è un applicativo messo a disposizione dall’azienda che permette di installare ed aggiornare tutti i principali CMS con un singolo click; ottimo per chi è molto pigro o non è molto esperto in questo ambito.

Oltre a ciò, offrono:

  1. Servizio di VPS a partire da 18€/mese + IVA con 1 GB di RAM, 30 GB di spazio su SSD, una CPU virtuale a 1 core, traffico illimitato con connettività a 100 mbit;
  2. Server dedicati a partire da 75€/mese + IVA con CPU Intel E3-1231 v3 3.4GHz, 16 Gb Ram DDR3 1.600Mhz, 2 hard disk da 1TB Sata, connessione a 100mbit/s con traffico illimitato.

Ovviamente, se avete ulteriori hosting da consigliare per esperienza personale, commentate! Magari lo aggiungiamo all’articolo se avrà feedback positivi da molti altri utenti!

No votes yet.
Please wait...
Agostino Costantino

About Agostino Costantino

Appassionato di informatica, mi diletto a scrivere articoli utili per i miei lettori.

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi